Assicurazione RCA: No alla Tariffa Unica Nazionale per la "Prima Classe"

Giovedì 26 aprile 2012 da: Fabio Costantini
Assicurazione RCA_7026

L'emendamento del senatone Pontone è stato bocciato. Niente tariffa unica nazionale, niente uguaglianza tra nord e sud Italia per le assicurazioni !!!

L'emendamento voleva obbligare le compagnie ad applicare le stesse tariffe su tutto il territorio nazionale ma il Ministro dello sviluppo economico Corrado Passera ha precisato che - se è vero che l’articolo 32 della legge n.27 del 2012 recita “per le classi di massimo sconto, a parità di condizioni soggettive e oggettive, ciascuna delle compagnie assicurative deve praticare identiche offerte”, è vero pure che nei differenti territori esistono diversità nel rischio incidenti, e che la norma è stata emanata per contrastare gli aumenti indiscriminati e ingiustificati in alcune aree del territorio, non certo per attuare una ingiustificata redistribuzione di oneri a carico degli automobilisti del Nord Italia attraverso un livellamento delle tariffe -

La norma secondo il Ministro Passera deve intendersi come obbligo per le compagnie assicurative a praticare tariffe più vantaggiose per i guidatori più accorti anche il quelle zone d'Italia dove le condizioni di rischio sono più alte.

Sta di fatto che attualmente un’assicurato di Napoli paga mediamente un premio quasi triplo rispetto ad un’assicurato di Milano o di Padova e che per la Federconsumatori Campania  tale norma cambia sostanzialmente il metodo di calcolo dei premi e che pertanto inviterà tutti i cittadini a denunciare la mancata applicazione del profilo unico nazionale per la "prima classe"

Il braccio di ferro continua !!!!

motoriblog commenti

feed rss

Incostituzionalità tariffe RCA

Ritratto di Ennio Azzolini
L'Italia da patria del diritto è diventata patria dell'abuso e dei..dritti!! E' assolutamente incostituzionale che il cittadino assicurato di Napoli,pur senza aver mai commesso incidenti,debba pagare una tariffa quadrupla rispetto al cittadino di Trento perchè su Napoli vi sono più sinistri! Fate pagare il maggior costo a coloro che provocano sinistri !!E' uno schifo tutto italiano,unitamente a tantissimi altri!!

assicurazioni

Ritratto di Anonimo
come si può tutelare una persona che non a fatto mai un incidente