Google entra nel mondo dei navigatori per auto

Mercoledì 24 novembre 2010 da: Anonimo
Google navigatore per auto_4359

Anche Google, leader mondiale delle ricerche su internet (e non solo...) sbarca nel mercato mondiale dei navigatori per automobile; dopo aver già messo mano su una buona fetta del mercato, tramite la telefonia cellulare e i personal computer con il suo "Google maps", utilizzato da migliaia di persone, adesso quella che sembrava ancora molto lontana come ipotesi, ovvero un navigatore satellitare in grado di integrare il sistema Google Earth e mille altre informazioni grazie alla connessione ad internet, (che da qualche tempo sembra essere un nuovo optional montabile sulla propria auto), sta diventando realtà. La prima casa infatti che lancerà sul mercato il navigatore definito "inteligente", sarà l'Audi, presumibilmente con la sua ammiraglia, l'A8, anche se siamo certi che in breve anche le auto più piccole avranno a disposizione questa tecnologia. Ma come funziona il navigatore di Google? Il sistema si basa su un hard disk integrato per la navigazione, telefono, dati audio e un processore grafico in grado di generare immagini in alta qualità in 3D. Dunque anche questo è un passo avanti rispetto alla gran parte dei navigatori in commercio che offrono esclusivamente la navigazione in 2D, oltretutto grazie ai servizi offerti sarà possibile visualizzare in sequenza foto ad alta definizione che daranno l'idea di visualizzare un video dell'area percorsa. Inoltre, grazie al potentissimo software l'utilizzatore potrà accedere via internet a tutti i punti di interesse nelle vicinanze, sincronizzarli con le immagini di Google Earth per essere visualizzati sulla mappa e utilizzati come destinazione per il percorso prestabilito. Ovviamente si tratta di un primo passo verso il futuro tecnologico dei navigatori "automotive" ma siamo certi che un passo alla volta riusciremo a viaggiare davvero in "tempo reale" con il mondo e a sfruttare le grandi potenzialità di internet per la comunicazione.

motoriblog commenti

feed rss