Seggiolini Auto per il Trasporto dei Bambini

Lunedì 21 giugno 2010 da: Fabio Costantini
I Seggiolini Auto per il Trasporto dei Bambini_3077

L'art.172 del codice della strada regola il trasporto dei bambini di età inferiore ai 12 anni e di altezza inferiore a mt. 1,5 e stabilisce che devono essere agganciati ad un sistema di ritenuta omologato, rappresentato da un seggiolino o un adattatore, scelto in relazione a loro peso e statura.

La normativa europea ha classificato questi sistemi di ritenuta in 5 gruppi:

  • Gruppo 0 - per bambini da fino a 10 Kg (fino a circa 12 mesi).

Si tratta di una culla imbottita che consente al bambino di viaggiare sdraiato.

  • Gruppo 0+ - per bambini da fino a 13 Kg (fino a circa 24 mesi).

E' un sistema simile a quello precedente che offre maggiore protezione al bambino sia alla testa che alle gambe.

  • Gruppo 1 - per bambini da 9 a 18 Kg - da 9 mesi a 4 anni circa.

E' un seggiolino che si fissa all'interno con la cintura di sicurezza di cui è provvista l'auto.

  • Gruppo 2 - per bambini da 15 a 25 Kg - da 3 anni a 6 anni circa.

Si tratta di un cuscino rigido con braccioli che permette al bambino che vi si siede di arrivare all'altezza giusta per agganciare correttamente la cintura di sicurezza dell'auto.

  • Gruppo 3 - per bambini da 22 a 36 Kg - da 5 anni a 12 anni.

Anche questo è un cuscino rigido senza braccioli di dimensioni adeguate ad un maggiore peso del bambino e che permette l'aggancio corretto delle cinture di sicurezza presenti nell'auto.

Fino a 10 Kg di peso del bambino il seggiolino deve essere sistemato in senso contrario di marcia, questo per evitare in caso di urto maggiori danni alla struttura scheletrica e muscolare ancora poco sviluppata. Dopo i 10 Kg di peso può essere sistemato anche nel senso di marcia, anche se si consiglia il senso contrario fin quando è possibile. Tutti i sistemi di ritenuta per bambini devono essere posizionati sui sedili posteriori I seggiolini appartenenti ai gruppi 0 o 0+ possono essere posizionati anche sui sedili anteriore, ma ATTENZIONE è assolutamente pericoloso se l'auto è provvista di AIRBAG sul lato passeggeri a meno che non si possa disattivare il dispositivo di sicurezza. Il posto più adatto per posizionarlo è il sedile posteriore centrale che lo protegge da eventuali urti frontali e laterali, però occorre disattivare eventuali Airbag presenti in corrispondenza dei sedili posteriori sull'autovettura.

  • Non c'è obbligo di usare questi sistemi di ritenuta, in quanto si possono usare tranquillamente le cinture di sicurezza dell'auto, quando il bambino supera mt 1,5 di altezza anche se minore di 12 anni e quando ha compiuto i 12 anni anche se di statura inferiore a mt. 1,5, anche se in questo secondo caso ne è ancora consigliato l'uso.

L'uso di questi sistemi di ritenuta è obbligatorio pertanto il conducente che trasporta bambini senza adottarli è punito con una multa che va da 74 a 299 euro e perde 5 punti sulla patente, a meno che sul veicolo non è presente anche uno dei genitori o un adulto che esercita la patria potestà, nel qual caso viene multato il genitore o il tutore e non il conducente.

motoriblog commenti

feed rss