Hummer: la cinese Sichuan Tengzhong è riuscita ad acquisire Hummer da General Motors

Domenica 11 ottobre 2009 da: Anonimo

Già da domani il marchio Hummer, uno dei simboli per eccellenza delle forze armate USA, potrebbe essere venduto alla Sichuan Tengzhong Heavy Industrial Machinery Co. La General Motors, che l'ha messo in vendita insieme a Saab e Saturn vuole concludere entro domani la transizione di vendita valutata attorno ai 150 milioni di dollari. Inoltre GM intende eliminare Pontiac e conservare le quattro marche principali: GMC, Buick, Cadillac e Chevrolet. La notizia della vendita del brand di General Motors era stata diffusa dal New York Times lo scorso giugno al prezzo di circa 500 milioni di dollari ma la fonte e la firma dell'articolo restarono nell’anonimato.

L’Hummer è un imponente e inarrestabile veicolo da ricognizione di tre tonnellate: l’High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicle (HMMWV), meglio conosciuto come “Humvee" ; ha esordito in occasione dell’operazione militare “Giusta Causa”. Panama, 1989. perché adatto a muoversi sul terreno che protegge Noriega, inoltre è stato utilizzato in Iraq, in Somalia , in Afganistan e nei Balcani. Per ora è dato sapere che la Tengzhong (una società che ha ricevuto ingenti capitali dopo il terremoto dell'anno scorso nel Sichuan) deterrà l’80% del capitale, l’altro 20% sarà acquistato da Suolang Duoji, l’imprenditore privato che possiede la società chimica, con sede ad Hong Kong, Lumena.

La Tengzhong assumerà la direzione della rete di marca di Hummer ed i processi di fabbricazione ma la sede dell’industria resterà negli Stati Uniti, infatti la General Motors continuerà a costruire i modelli H2, H3 ed H3T sino al giugno 2011 e James Taylor rimarrà nel suo ruolo di direttore generale di Hummer .Il governo degli Usa ci ricaverà 36,6 milioni di dollari in entrate aggiuntive.

motoriblog commenti

Gallerie correlate

feed rss