Chrysler: Richiamo di 1,4 milioni di modelli dopo l'incidente hacking

Sabato 25 luglio 2015 da: redattore
Chrysler: Richiamo di 1,4 milioni di modelli dopo l'incidente hacking_9522

FCA sta richiamando 1, 4 milioni di veicoli per un aggiornamento al loro software di infotainment, dopo la manipolazione del sistema UConnect da parte dei due esperti informatici. Anche se fino ad ora non sono stati registrati danni a persone, tutti i veicoli dotati del sistema di infotainment UConnect con display da 8,4 pollici, commercializzati dal 2013: Dodge Viper veicoli speciali, RAM 1500, 2500, 3500 pickup, RAM 3500, 4500, 5500 Chassis Cabs, Jeep Grand Cherokee e Cherokee suv, Dodge Durango suv, Chrysler 200, Chrysler 300 e Dodge Charger berline, Dodge Challenger sport coupé, saranno sottoposti ad un aggiornamento attraverso il recapito ai proprietari di una chiavetta Usb contenente la patch, senza alcun bisogno di recarsi in officina. L'aggiornamento del software blocca l'accesso remoto ad alcuni sistemi della vettura. Inoltre "sono state applicate misure di sicurezza per la rete per impedire la manipolazione a distanza".