Lotus Evora 400 debutta a Ginevra

Mercoledì 18 febbraio 2015 da: redattore
Lotus Evora 400 debutta a Ginevra_9174

Debutta al Salone di Ginevra 2015 la Lotus Evora 400, "la più veloce e potente Lotus mai prodotta". Mostra uno stile grintoso, con un nuovo paraurti anteriore con prese d'aria maggiorate e luci diurne a Led. Al posteriore c'è un paraurti ventilato, il diffusore sportivo e ala posteriore a tre elementi, poi nuovi specchietti retrovisori e cerchi in alluminio forgiato da 19 e 20 pollici, con pneumatici Michelin Pilot Super Sport. Nell'abitacolo si notano nuovi sedili anteriori, materiali di ottima qualità, il volante in magnesio forgiato un nuovo cruscotto, una strumentazione migliorata e un sistema di infotainment aggiornato. 

La Lotus Evora 400 è equipaggiata con il motore turbo 3.5 litri V6 da 400 CV e 410 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a sei velocità o in optional all'automatico a sei velocità. Secondo Lotus, le prestazioni sono uno scatto da 0 fino a 100 km/h in 4,2 secondi ed una velocità massima di 300 km/h.

E' realizzata su un nuovo telaio in alluminio, che riduce il peso complessivo della vettura di 22 kg rispetto al precedente modello. Ci sono inoltre sospensioni migliorate, impianto freni più potente e il Limited Slip Differential sui modelli con cambio manuale a sei velocità.

Sportiva