Honda Civic Tourer, la più versatile

Domenica 11 agosto 2013 da: redattore
Honda Civic Tourer, la più versatile_8047

Honda Civic Tourer è ufficiale: La possiamo ammirare senza camuffature in tutto il suo stile. Pronta per andare in produzione, la nuova familiare giapponese ha un design molto dinamico e competerà sul mercato con vetture come la Golf Variant, la Kia Cee'd Sportswagon o la Opel Astra Sports Tourer. La Civic Tourer, con una lunghezza di 4,52 metri, ha il bagagliaio con una capacità di 624 litri, che si amplia fino a 1668 litri se si abbattono gli schienali dei sedili posteriori, formando un piano di carico piatto. Questa versione della Civic incorpora anche i Magic Seats. I sedili posteriori, suddivisi 60/40, hanno le sedute sollevabili lasciando un buco per gli oggetti lunghi.

La Civic Tourer incorpora le sospensioni attive regolabili (ADS) sull'asse posteriore e si configura in tre livelli: Comfort, Normal e Dynamic. Grazie a questa tecnologia, la Civic Tourer può passare da una confortevole familiare a una compatta più agile solo premendo un pulsante.

I motori per la Civic Tourer sono uno a benzina e l'altro diesel. Il benzina è il 1.8 i-VTEC da 141 CV, con cambio manuale a sei velocità oppure cambio automatico sempre a sei velocità. Il diesel è 1.6 i-DTEC da 120 CV e coppia massima di 300 Nm, abbinato probabilmente al cambio manuale a sei rapporti. I consumi medi di quest'ultimo sono 3,6 litri/100 km e le emissioni di CO2 sono pari a 94 g/km.

Debutterà al salone di Francoforte 2013.