Turchia e Mahindra & Mahindra interessati all'acquisto di Saab

Sabato 31 dicembre 2011 da: redattore
Mahindra Saab_6592

Oramai le notizie sugli interessamenti alla situazione di Saab da parte di grandi gruppi automobilistici e cordate di imprenditori o investitori sono all’ordine del giorno e si susseguono ad una rapidità tale da non fare nemmeno più notizia. Tuttavia, di tanto in tanto, tocca parlarne, specie quando si avvicina un possibile sblocco della situazione. Secondo Bloomberg infatti il gruppo indiano Mahindra & Mahindra sarebbe fortemente interessato all’acquisto parziale o totale della Saab, attualmente controllata da due amministratori del governo svedese, ma anche il governo turco sembra voler partecipare al salvataggio. Al momento il gruppo indiano avrebbe già presentato una proposta che in queste ore è in corso di valutazione da parte dell’amministrazione del marchio svedese e similmente il governo turco sta cercando di fare pressione su alcune imprese locali affinché partecipino all’acquisto, di una parte o in toto, della Saab, lo stesso governo turco è disposto a fornire assistenza finanziaria in modo che la Turchia possa finalmente avere una compagnia automobilistica nazionale. Il candidato più forte è, per ora, il gruppo indiano Mahindra & Mahindra, il quale negli ultimi tre anni ha visto una crescita imponente dei propri utili che gli hanno permesso di procedere all’acquisto del 70% della SsangYong Motor Company, il marchio sudcoreano famoso per i SUV dalla linea stravagante che ha oramai definitivamente archiviato il rischio di fallimento, inoltre il gruppo indiano ha anche guadagnato di recente l’accesso alle tecnologie del produttore di auto elettriche Reva. L’occasione è ormai propizia per molti investitori ambiziosi, specialmente ora che la Saab è stata praticamente messa all’asta, non ci sarà da stupirsi, quindi, se nei prossimi giorni spunteranno nuovi acquirenti che mai si erano proposti per il salvataggio della casa svedese prima d’ora.

Lusso

motoriblog commenti

Gallerie correlate

feed rss