Svelati gli interni della Dodge Dart

Lunedì 19 dicembre 2011 da: redattore

Dopo avervi mostrato le prime immagini ufficiali rilasciate dalla Dodge che ritraevano alcuni dettagli esterni della nuova berlina americana, derivata dalla stessa piattaforma utilizzata dall’Alfa Romeo Giulietta, possiamo ora dare un’occhiata agli interni dell’auto. Pur essendo basata sul pianale C-Evo, portato al debutto proprio dalla berlina della casa di Arese, il quale sarà utilizzato per molti dei futuri modelli del gruppo Fiat-Chrysler, la Dodge Dart avrà linee del tutto personali con qualche richiamo alla sorella maggiore Charger, come avevano già dimostrato le prime immagini circolate sulla rete. Restava però ancora una certa curiosità in merito agli interni e la casa automobilistica statunitense ha quindi deciso di rilasciare due ulteriori immagini che mostrano anticipatamente il cruscotto e la parte centrale della plancia. La prima cosa che salta all’occhio è senza dubbio la linea di contorno che unisce la strumentazione e lo schermo centrale, soluzione stilistica battezzata col nome di “isola galleggiante” e messa in risalto dall’illuminazione d’ambiente rossa, che evidenzia anche alcuni punti strategici dell’abitacolo come le maniglie delle portiere e i vari porta oggetti e che potrebbe essere disponibile anche in diverse colorazioni. Lo schermo centrale da 8,4” raggruppa tutte le funzioni UConnect ed è completato da un ulteriore schermo da 7” posto al centro del quadro strumenti, che integra perfettamente indicatori analogici e digitali. Infine la Dodge ha sottolineato che sarà dato ampio spazio alla personalizzazione della vettura, piccolo tocco di stile di provenienza Fiat, sarà possibile scegliere tra 12 tinte per gli esterni, 14 combinazioni di colori per gli interni e per la tappezzeria, 6 modelli di cerchi in lega, 3 motori e 3 trasmissioni, tra cui un’attesa trasmissione automatica a 9 rapporti.