Toyota pensa ad un'erede della Supra

Sabato 1 ottobre 2011 da: Anonimo

Ultimamente si è parlato molto di un’ipotetica rinascita della Toyota Supra, cosa che sarebbe decisamente interessante se venisse confermata dai dirigenti della casa giapponese, che sembrano interessati ad ampliare l’offerta di vetture sportive da parte del marchio Toyota, che attualmente non prevede vetture indirizzate a questo preciso target di clientela, se si eccettua la FT-86, che è stata sì confermata ma che non è ancora pronta. Riguardo al suddetto nuovo modello, che dovrebbe ampliare la gamma e raccogliere l’eredità della Supra, la casa ha parlato di un probabile lancio nel giro di due o tre anni, ragion per cui dovremo tenere attentamente sotto controllo le novità presentata da Toyota ai futuri saloni automobilistici mondiali e soprattutto quelli che si svolgeranno a Tokyo. Sicuramente queste voci sposteranno una parte dell’attenzione dei giornalisti del settore verso la Toyota, specialmente considerato il fatto che la Toyota ambisca ad avere un’offerta di sportive pari a quella della Nissan, che annovera nella sua gamma due auto come la GT-R e la 370Z. Forse con la nuova Supra, la Toyota, intende mettere in ombra la Nissan GT-R, o per lo meno rivaleggiare con la sportiva di casa Nissan, ma ragionando in termini più realistici e maggiormente pragmatici, come la Toyota è solita fare, si tratterà probabilmente di una rivale della 370Z, posizionata in un segmento dalle vendite maggiori e più facili rispetto a quello delle supercar come la GT-R.