Quasi certa la produzione della Bugatti Galibier

Lunedì 4 aprile 2011 da: Anonimo

Dopo aver titubato a lungo sulla strada da intraprendere con la Galibier, pare che finalmente gli amministratori del gruppo tedesco VAG (ndr: il gruppo Volkswagen) siano in procino di dare il via libera alla produzione della berlina a quattro porte, una parte dei dirigenti del gruppo tedesco si è infattti dimostrata favorevole all’ampliamento della gamma del marchio di lusso francese. Secondo le indiscrezioni più recenti questa “superberlina” arriverà sul mercato equipaggiata con lo stesso enorme W16 della Bugatti ma con una potenza di “soli” 800 cavalli rispetto ai 1001 (1060 in realtà) cavalli della sorella Veyorn; ad ogni modo così facendo la Bugatti metterà a listino la berlina più potente del momento, una tessera che si incastra perfettamente nel mosaico della storia del marchio Bugatti. Tuttavia, come è avvenuto anche per la sua sorella coupé, la Galibier debutterà sul mercato in un’edizione limitata di sole 300 unità, delle quali la prima dovrebbe vedere la luce entro fine 2013 o al massimo entro i primi mesi del 2014; il prezzo di questa quattro porte sarà inferiore a quello della Veyron ma comunque fuori dalla portata per la maggior parte dei terrestri, per portarsi a casa un esemplare di Galibier saranno necessari non meno di 985.000€ infatti, altre fonti parlano addirittura di 1,4 milioni di euro, se il prezzo sarà confermato la Galibier sarà anche la berlina più costosa del mondo con un prezzo quasi doppio, nel primo caso, rispetto alla Maybach 62S.