Caterham Seven: arriva la versione Lambretta Special Edition

Lunedì 26 aprile 2010 da: Anonimo

Inizialmente, ho ritenuto fosse una versione celebrativa della famosa due ruote italiana. Tuttavia, non dobbiamo incappare in questo errore da negligenza di pensiero. Questa vettura è invece british fin all’ultimo bullone, frutto di quel orgoglio patriottico ostentatore più che mai. Rosso, blu e bianco sulla carrozzeria, combinati a formare la Union Jack, chiariscono l’arcano: la versione Caterham Seven Lambretta Special Edition è realizzata in partnership con un produttore d’abbigliamento inglese, celebre boutique di Carnaby Street, Lambretta Clothing (questo si, forse, prende i natali dalla celebre motocicletta).

L’abitacolo ripropone lo stile minimal, spruzzandoci sopra una manciata di trash tricromatico (rosso, bianco e blu), arrivando a creare un effetto forse troppo esplosivo, troppo accecante, troppo. Per il resto, l’automobile è la stessa Caterham di sempre: biposto senza compromessi, secca, senza fronzoli di sorta, al fine di proporre un’esperienza di guida assai naturally, decisamente retrò. A spingerla, un propulsore benzina 1.6 litri che eroga 125 cavalli, munito di cambio manuale a cinque rapporti, e permette alla vettura di arrivare, da ferma, fino a 100 chilometri orari in appena 6 secondi. Unico neo? Un prezzo che i fronzoli li ha tutti: 31.000 euro circa, ovvero 26.995 sterline. Non pochi, se pensate di dover viaggiare nel più nazionalistico dei veicoli britannici, sotto l’incuria degli agenti atmosferici. Senza dubbio, qualche compromesso noi (e non il veicolo) dovremmo farcelo.