Hyundai Accent/Verna: presentazione al Salone di Pechino 2010

Venerdì 23 aprile 2010 da: Anonimo

Il design cosiddetto “fluidic sculpture” lascia il segno! Il nuovo capitolo stilistico Hyundai possiede una notevole forza, impressiona le pupille che vi si poggiano sopra. Prosegue la nostra panoramica virtuale tra le novità del Salone di Pechino, apertosi proprio questa settimana. Quella che vedete è la nuova Verna (o Accent, come probabilmente si chiamerà nel Vecchio Continente) e, lasciatemelo dire, dell’odierna ovvietà estetica, beh, non ha proprio più nulla. La fratellanza con la nuova i40/Sonata è fortissima, tuttavia, il prodotto ha una sua speciale consistenza: la zona anteriore appare malleabile, morbida, grazie ad un cofano profondamente increspato, ai gruppi ottici mai angolosi, alla mascherina pervasa da un’energia nervosa. La fiancata è più rilassata e si concede molto meno alle prodezze dei designer, pur mantenendo una certa pregevolezza.

La parte posteriore pare invece lasciata al caso, quasi un non finito blando. La gamma motori verrà inizialmente composta da due propulsori a benzina: un 1.4 litri che eroga 106 cavalli e 135 Nm di coppia, ed un motore 1.6 litri capace di 120 cavalli e 155 Nm di coppia massima, disponibile esclusivamente con un cambio automatico a quattro marce (per la versione destinata al mercato cinese). Il costruttore ha dichiarato che la presentazione di questa nuova Accent/Verna non in Corea, come abitudine per ogni nuovo modello, ma in Cina, simboleggia una forte attenzione alla clientela di quel Paese e l’importanza che viene data loro. La produzione partirà dal luglio prossimo, per la Cina. In Europa dovrebbe giungere poco dopo (ma attendiamo le specifiche tecniche della versione destinata ai nostri mercati).

1.4 litri di cilindrata da

Ritratto di Domenico85
1.4 litri di cilindrata da oltre 100 cavalli non è poco, siete sicuri di queste potenze? soprattutto considerando che non è dotata di turbo. la linea è molto originale anche se un pò discutibile.

Si, queste potenze sono

Ritratto di Guerra R.
Si, queste potenze sono certe. L'attuale versione, in listino, ha un 1.4 litri benzina da 97 cavalli, ergo, la dotazione di propulsori si mantiene bene o male la stessa