BMW Serie 2: I prossimi modelli Coupé e Cabrio manterranno la trazione posteriore

Giovedì 14 settembre 2017 da: redattore
BMW Serie 2: I prossimi modelli Coupé e Cabrio manterranno la trazione posteriore_11332

La prossima generazione della BMW Serie 2, sia nella versione coupé che cabrio, manterrà la trazione posteriore. Così ha dichiarato a Motoring il Dr Klaus Frolich, membro del Consiglio d'amministrazione per lo sviluppo di BMW, durante il Salone di Francoforte e questa affermazione vale anche per la M2.  

Il boss di BMW Australia, Marc Werner, ha espresso la sua soddisfazione per questa affermazione del suo collega riguardo alla trazione posteriore, ritenendola una notizia giusta e interessante.

Mentre la BMW Serie 1 avrà definitivamente la piattaforma a trazione anteriore, i modelli della Serie 2 Coupé e Cabrio, che dovrebbero arrivare nel 2020, saranno costruiti sulla piattaforma CLAR e manterranno la trazione posteriore.