Ford Mustang 2018, una potenza da 450 CV

Lunedì 11 settembre 2017 da: redattore
Ford Mustang 2018, una potenza da 450 CV_11326

La Ford Mustang 2018, pronta per il debutto in Europa, dopo essere stata presentata al Salone di Detroit nel mese di Gennaio scorso, ha ricevuto le stesse modifiche del modello per gli USA, come i nuovi fari con tecnologia a Led, una nuova fascia anteriore e nuovi paraurti, oltre a piccole modifiche estetiche al posteriore.

Sotto il cofano della Muscle Car si trova il motore V8 da 5.0 litri, che ora sviluppa una potenza di 450 CV. L'unità ha ricevuto un nuovo sistema di iniezione diretta dual-fuel ad alta e bassa pressione, che aumenta la coppia in basso. Un'altra importante novità è l'introduzione del nuovo cambio automatico a 10 velocità, che consente di ridurre i consumi e migliorare le prestazioni della Ford Mustang.

Sarà disponibile anche la nuova versione del motore 2.3 litri EcoBoost, che ora eroga 290 CV invece dei 313 CV prima del restyling. Secondo Ford le prestazioni di questo motore non saranno influenzate a causa del nuovo cambio automatico a 10 velocità e della sua funzione overboost. 

Le sospensioni della Mustang sono state completamente cambiate e ora presenta ammortizzatori ricalibrati. In optional si può ottenere un MagneRide Damping System, che fornisce una rapida risposta alle condizioni stradali.

Oltre alle modalità di guida già disponibili: Normal, Sport, Track e Snow/Wet, la Mustang 2018 riceve altre due nuove modalità: Drag Strip Mode, che ottimizza le performance per la massima accelerazione e My Mode, che permette al conducente di selezionare le proprie impostazioni preferite per le prestazioni, la dinamica ed il sound dello scarico.

Una nuova gamma di tecnologie di assistenza e sicurezza per il conducente saranno offerte sulla nuova Mustang.

Sportiva