BMW Serie 1 Sedan, forse arriverà anche negli USA

Giovedì 10 agosto 2017 da: redattore
BMW Serie 1 Sedan, forse arriverà anche negli USA_11249

Da poco introdotta in Cina, la BMW Serie 1 Sedan, già si parla di un suo possibile arrivo negli USA per il 2019, secondo Automotive News. La Serie 2 Gran Coupé, che secondo rumors arriverebbe nel 2020, potrebbe essere realizzata sulla piattaforma a trazione anteriore della Serie 1 Sedan. Inoltre, sempre secondo rumors, la nuova Serie 3 sarà in vendita negli USA entro la fine del 2018 ed un modello elettrico si aggiungerà alla gamma, probabilmente, nel 2019. Seguirà poco dopo una nuova Serie 4 con la coupé e l'anno dopo si aggiungeranno le varianti cabrio e Gran Coupé.

Inoltre BMW prevede di svelare la nuova M5 (berlina ad alte prestazioni) al Salone di Francoforte 2017, per andare in vendita negli USA all'inizio dell'anno successivo. La Serie 6 sta ricevendo importanti modifiche, mentre la Serie 7 riceverà un modesto aggiornamento per il prossimo anno, e la Serie 8, l'ammiraglia della BMW, si trova a rivaleggiare con la nuova Audi A8  e la Mercedes Classe S facelift.