Renault Scénic, con la nuova tecnologia Hybrid Assist

Martedì 11 luglio 2017 da: redattore
Renault Scénic, con la nuova tecnologia Hybrid Assist_11180

La nuova tecnologia Hybrid Assist debutta sulla Renault Scénic, la monovolume francese nella versione a 5 e 7 posti. La versione "mild hybrid" del marchio francese, è equipaggiata con il motore 1.5 dCi turbodiesel common rail da 110 CV e con il motore elettrico da 10 kW, alimentato da una batteria a 48 volt, che aiuta il propulsore endotermico a muovere la vettura, ma non spinge la monovolume francese in modalità esclusivamente elettrica. Il motore elettrico nelle fasi di decelerazione funziona da generatore di corrente, recuperando l'energia per la rete di bordo e la batteria dedicata. 

La versione Hybrid Assist ha un peso maggiore di 78 kg rispetto alle Scénic normali e consente una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 fino al 10%. Il percorso medio delle due monovolume è di 27,8 km/litro ed emissioni di 94 g/km di CO2 invece dei 25,6 km/litro e 100 g/km delle versioni normali.

Hybrid Assist è un sistema autonomo, che non richiede prese per la ricarica della batteria.