Nuova Volkswagen Phideon PHEV al Salone di Shanghai

Giovedì 20 aprile 2017 da: redattore
Nuova Volkswagen Phideon PHEV al Salone di Shanghai_10983

Al Salone di Shanghai debutta la nuova Volkswagen Phideon PHEV, un'ammiraglia ecologica, che sarà la prima vettura ibrida plug-in made in Cina.

La Phideon PHEV si distingue esteticamente dal modello standard per i cerchi aerodinamici in lega, luci diurne a Led a forma di C ed alcuni badge GTE.

Il powertrain della nuova Phideon PHEV plug-in comprende un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo e l'unità elettrica. Non si conoscono ancora i dati tecnici della batteria, ma si conosce che può essere ricaricata in circa due ore. Secondo Volkswagen i consumi si aggirano intorno ai 2,3 litri/100 km, con un'autonomia complessiva di circa 850 km.

La berlina ibrida plug-in tedesca è disponibile con tre differenti modalità di guida, tra cui la modalità ibrida, che utilizza entrambi i motori e la modalità E-Mode, con emissioni zero.