Fiat Viaggio e Ottimo, stop alla produzione per le scarse vendite in Cina

Mercoledì 29 marzo 2017 da: redattore
Fiat Viaggio e Ottimo, stop alla produzione per le scarse vendite in Cina_10943

La produzione dei modelli basati su pianale Dodge Dart: Fiat Viaggio, la berlina a quattro porte e la hatchback Ottimo, nell'impianto di Changsha, in Cina, è stata fermata per le scarse vendite, che si sono avute per entrambe le vetture, scendendo da circa 70 mila nel 2014, a 30.000 nel 2015, fino a circa 13 mila unità nel 2016. Ciò si spiega perchè il mercato cinese sta preferendo da qualche anno i modelli suv alle berline, una tendenza che sta dilagando in molti mercati del mondo.

Nello stesso stabilimento cinese viene prodotta dalla joint venture FCA-Gac anche la Jeep Cherokee, mentre nello stabilimento di Guangzhou è prodotta la Jeep Renegade e la Jeep Compass. Nei primi due mesi del 2017 si sono registrate vendite per 28 mila di questi veicoli, il doppio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Quindi il Gruppo FCA continuerà a produrre le Jeep, il cui successo non si è fermato.