BMW pianifica la produzione di nuovi modelli nei prossimi due anni

Mercoledì 22 marzo 2017 da: redattore
BMW pianifica la produzione di nuovi modelli nei prossimi due anni_10927

BMW intende lanciare 40 nuovi modelli per i prossimi due anni. Infatti il CEO di BMW Harald Kruger, durante una conferenza stampa a Monaco di Baviera, ha detto che saranno fino a 40 modelli, nuovi o aggiornati, che rappresenteranno tutto il Gruppo BMW, comprendente il brand BMW, MINI e Rolls Royce. Secondo Kruger sono una X3 ridisegnata, tutti i nuovi modelli X2 e X7, la X3 sarà pronta entro la fine del 2017, la X2 e la X7 saranno lanciate nel 2018. Una Serie 5 a passo lungo per il mercato cinese ed una M5 ad alte prestazioni nel 2017.

Per la Rolls-Royce ci sarà la Phantom ridisegnata per la fine del 2017 e poi seguirà un suv nel 2018.

Per i veicoli a due ruote, il brand BMW Motorrad, prevede 14 nuovi o aggiornati modelli solo per quest'anno.

Inoltre, Kruger ha detto che si pensa ad un ritorno di una Serie 8 e poi di una i8 Spyder, e ampliare l'offerta dei brand BMW i e BMW M nel segmento di lusso superiore. Una Mini elettrica arriverà nel 2019 ed una X3 elettrica nel 2020.

BMW pensa di produrre un numero limitato di modelli fuel cell nel 2021 e nello stesso anno BMW prevede di lanciare un'auto a guida autonoma con il nome in codice iNext.