Porsche Mission E, disponibile con differenti caratteristiche tecniche

Lunedì 13 marzo 2017 da: redattore

La prossima Porsche Mission E sarà offerta con "una serie di caratteristiche tecniche differenti, come una ricarica rapida", come dichiarato dall'amministratore delegato di Porsche, Oliver Blume, ad AutoExpress. "Una ricarica di 15 minuti consentirà alla Mission E un'autonomia di 500 km. Noi abbiamo pensato a diverse opzioni, con differenti livelli di potenza". Inoltre permette ai clienti di installare aggiornamenti di prestazioni da remoto. La Porsche Mission E dovrebbe essere capace di aggiornarsi da sola attraverso Wi-Fi ed inoltre sarà dotata della nuova tecnologia a guida autonoma.

All'interno si troverà un cruscotto, dotato di display 3D in grado di seguire lo sguardo del conducente in ogni movimento.

La Porsche Mission E sarà equipaggiata con due motori elettrici, che consentiranno di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi.