BMW Serie 1 2019, sarà realizzata su una piattaforma FWD

Domenica 5 febbraio 2017 da: redattore
BMW Serie 1 2019, sarà realizzata su una piattaforma FWD_10825

La BMW Serie 1 2019, molto probabilmente, sarà declassato ad una piattaforma a trazione anteriore. Questo nuovo modello, che dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2018 e commercializzato nel 2019, sarà caratterizzato da uno stile evolutivo delle più recenti auto della Casa bavarese. Infatti la BMW prevede di lasciar perdere la configurazione  a trazione posteriore dell'attuale modello e passare ad una piattaforma FWD, condivisa con la Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer MPV. Ciò si sta già vedendo sulla Serie 1 Sedan, destinata solamente al mercato cinese, che utilizza la piattaforma UKL a trazione anteriore.

Con il nome in codice "F40", la nuova BMW Serie 1 hatchback, sarà offerta a tre e cinque porte, e sarà leggermente più lunga. Basata sulla piattafroma UKL, si pensa ad una gamma motori a tre e quattro cilindri turbo e per i motori più potenti sarà disponibile in optional la configurazione xDrive AWD.