Toyota Prius C Facelift 2017, più sicurezza

Giovedì 12 gennaio 2017 da: redattore
Toyota Prius C Facelift 2017, più sicurezza_10776

Ci sono nuove dotazioni di serie per la Toyota Prius C Facelift 2017, che la rendono più sicura. Anche se mantiene lo stesso powertrain, la rinnovata Prius C, conserva la stessa griglia esagonale e aggiunge finiture in nero intorno ai fendinebbia e nuove minigonne laterali. Al posteriore si nota uno spoiler in una tinta scura, e nella stessa finitura anche la parte inferiore del paraurti posteriore. I cerchi in alluminio sono di serie su tutti i modelli.

La grande novità, come già anticipato, è rappresentata dalla suite di sicurezza Safety Sense-C di Toyota, che comprende il sistema pre-collision braking, che funziona fino a 137 km/h. I sensori, secondo la Casa, possono rallentare la vettura a 31 km/h prima di un incidente. Degli segnali sonori avvisano il conducente prima di frenare. Lane Departure Warning systems emette un suono di allarme se il conducente cambia corsia involontariamente, ed altro.