Ford: La nuova generazione della Fusion a guida autonoma

Venerdì 30 dicembre 2016 da: redattore

La nuova generazione della Ford Fusion Hybrid a guida autonoma debutterà al CES di Las Vegas 2017. Il prototipo a guida autonoma, che sarebbe la versione americana della Mondeo, verrà realizzata in 20 esemplari, che si uniranno alle auto, che sono già impiegate per i test in Arizona, California e Michigan, raggiungendo le oltre 90 unità per il 2017.

Secondo Ford, le nuove Fusion a guida autonoma, sono dotate di un nuovo hardware, nuovi controlli elettronici e i sensori Lidar di maggiore efficacia e con dimensioni ridotte, nuove telecamere ed un nuovo software di gestione in grado di fornire un'ampia visualizzazione a 360 gradi, decisamente migliore rispetto alla prima generazione. 

Per il 2021 si prevede l'arrivo di un modello a guida autonoma di livello 4, che sarà capace di guidare in autonomia gestendo quasi tutte le situazioni di guida, destinata al car-sharing in stile Uber.