Ferrari J50, in edizione limitata di 10 esemplari

Venerdì 16 dicembre 2016 da: redattore

Saranno prodotte solo 10 unità della Ferrari J50, questa roadster a due posti, in colore rosso tri-strato, basata sulla 488 Spider. Il nome 50 indica il numero di anni in cui è presente la Ferrari in Giappone. La J50 si caratterizza per le sue forme molto aerodinamiche ed avveniristiche ed è stata presentata al National Art Center di Tokyo. E' equipaggiata con il motore V8 3.9 litri biturbo da 690 CV, posizionato sotto una cover trasparente, e sul frontale si trovano i due canali d'aria in fibra di carbonio, i gruppi ottici si caratterizzano per il loro profilo aerodinamico, mentre una linea nera sulla fiancata termina nelle prese d'aria. I cerchi, esclusivi per questa roadster, sono da 20 pollici forgiati.

All'interno della Ferrari J50 si nota la forte somiglianza della plancia con quella della 488 Spider, con le finiture dei sedili nel colore rosso/nero, rivestiti in pelle e Alcantara, che si distinguono per il loro particolare design. L'hard top, diviso in due pezzi, è realizzato in fibra di carbonio, che vengono riposti dietro i sedili. A scelta del cliente si possono ottenere molte possibilità di personalizzazione.

Sportiva