Tesla annuncia che da Gennaio l'uso del Supercharger non sarà più gratuito

Martedì 8 novembre 2016 da: redattore
Tesla annuncia che da Gennaio l'uso del Supercharger non sarà più gratuito_10632

Tesla ha annunciato che dal prossimo 1° Gennaio 2017, coloro che ordinano uno dei suoi modelli dovrà pagare per usufruire della ricarica Supercharger. Ormai i benefici della ricarica gratuita per le batterie di Tesla giungeranno a termine per la fine di quest'anno. Questo cambiamento consentirà alla società di " reinvestire nella rete, accelerare la sua crescita e portare a tutti i proprietari, attuali e futuri, la migliore esperienza per la ricarica veloce Supercharger".

Dal prossimo anno, la società americana offrirà comunque un bonus di 400 kWh all'anno ai nuovi clienti di Tesla. Questa ricarica, offerta dalla Tesla, è stimata per una percorrenza di circa 2.000 km all'anno, dopodichè ci sarà una piccola tassa.

I proprietari di Tesla che attualmente accedono gratutitamente alla rete Supercharger possono ancora usufruire della ricarica libera e se qualcuno effettua un ordine prima del primo giorno dell'anno e prendere in consegna l'auto prima del 1° Aprile 2017, ottiene l'uso gratuito del sistema.