La Mini Countryman coupé sostituirà la Paceman?

Domenica 6 novembre 2016 da: redattore
La Mini Countryman coupé sostituirà la Paceman?_10629

La Mini Paceman dovrebbe andare fuori produzione entro la fine dell'anno dal momento che il suo design era ritenuto non convenzionale, quindi difficilmente si pensa ad una nuova generazione di questo modello.

Secondo notizie ufficiali si sta pensando di sostituirla con una una Countryman in versione coupé. Il nuovo suv-coupé, invece delle due porte, potrebbe ricevere quattro porte e con un passo leggermente aumentato rispetto a quello della Paceman. Parlando ad AutoExpress, il capo di BMW Group, Adrian van Hooydonk, ha dichiarato: "Parte del problema è stata la tre porte. Abbiamo guardato molte cose, ma tutti i nostri suv-coupé BMW sono vetture a cinque porte. Per quanto la gente probabilmente guida vetture solo con una o due persone, a loro piace il comfort di un altro set di porte. Vogliono trasportare materiale extra, porre qualche sacchetto nella parte posteriore o portare qualcun'altro".

Praticamente si pensa ad una Countryman con il tetto inclinato e con linee più dinamiche, e sarà basata sulla stessa piattaforma UKL1 della nuova Countryman, svelata da poco e con una gamma motori comprendente unità a tre e quattro cilindri, diesel e a benzina.