Peugeot 3008 DKR difenderà il suo titolo alla Dakar 2017

Martedì 13 settembre 2016 da: redattore

Peugeot ha presentato la sua nuova 3008 DKR per la Dakar 2017 per difendere il suo titolo della Dakar 2016. La nuova vettura è basata sul nuovo suv 3008, che sarà presentato al Salone di Parigi 2016. Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport, ha detto: "Il 3008 simboleggia il prossimo step. Il nostro obiettivo con questa vettura è stato quello di prendere i punti più deboli della macchina esistente e renderli più forti, conformandosi sempre alle nuove regole". Sarà caratterizzata da miglioramenti per quanto riguarda l'affidabilità della vettura, le sospensioni, la guida e l'aria condizionata. 

Dovrebbe rimanere lo stesso motore  V6 a 24 valvole bi-turbo diesel, con cambio sequenziale a 6 rapporti, con la stessa potenza e coppia.

Una nuova flangia da 38 mm sul motore bi-turbo V6 diesel al posto di quella di 39 mm (come da nuove norme) farà perdere circa 20 CV alla 3008 DKR, secondo Peugeot, che avrà una potenza di 350 CV e 800 Nm, che permettono alla vettura di arrivare fino a 200 km/h. Rimarrà la trazione a due ruote motrici.

A gennaio di quest'anno, Peterhansel ha conquistato con la 2008 DKR la prima vittoria al grande evento per una vettura a due ruote motrici.

Il designer francese Sebastien Criquet è stato coinvolto nel design sia della 3008 DKR che nellla sua versione da strada. Criquet ha detto: "La nostra nuova auto Dakar è la più estrema espressione dell'ultimo suv di Peugeot".

La Dakar avrà un percorso tutto nuovo per il 2017, che si svolgerà attraverso il Paraguay, Bolivia e Argentina.

Rally